Salta al contenuto
Rss





Cerimonia di Consegna - Sabato 19 Maggio 2007

Cerimonia di consegna della Medaglia d'Argento al Merito Civile al Comune di Villalvernia a seguito del tragico bombardamento del 1° dicembre 1944




Medaglia d'argento al Merito Civile - Motivo del Conferimento

Piccolo centro, nel corso dell'ultimo conflitto mondiale, fu sottoposto ad un violentissimo bombardamento alleato che provocò centoquattordici vittime civili, un numero elevato di feriti e la quasi totale distruzione dell'abitato.
La popolazione offriva un'ammirevole prova di generoso spirito di solidarietà, prodigandosi nel recupero delle salme e nel soccorso dei feriti.
Col ritorno alla pace intraprendeva la difficile opera di ricostruzione al fine di assicurare la continuità della vita civile, in ciò manifestando elevate virtù civiche. 1° dicembre 1944 - Villalvernia (AL)
Data del conferimento: 05-10-2006



Bombardamento I° Dicembre 1944

immagine ingrandita Bombardamento 1° Dicembre 1944 - Macerie (apre in nuova finestra) Il 1° Dicembre 1944 un violento, indiscriminato bombardamento aereo distruggeva, in un turbine di ferro e fuoco, tra scoppi fragorosi di una potenza distruttiva spaventosa, la parte esteticamente più bella di Villalvernia che veniva letteralmente sconvolta, seminando rovina e morte.
Alla maggior parte dei villalverniesi sopravvissuti non rimasero che gli occhi per versarele più amare lacrime e per contemplare il quadro desolante ed opprimente delle vittime colpite e delle macerie fumanti.
E' stato scritto che tutto cominciò alle 14.15 e che si svolse in tre ondate.
Le "fortezze volanti" americane (si dice 12) lanciarono circa 100 bombe che uccisero 114 civili e ne ferirono 235, rasero al suolo 24 case, ne danneggiarono gravemente 27 mentre altre 57 subirono danni più o meno gravi.
immagine ingrandita Bombardamento 1° Dicembre 1944 - Macerie (apre in nuova finestra) Questo il tragico bilancio per un paese che contava , allora, 800 abitanti, più circa 350 sfollati e un po' meno di 100 ferrovieri, senza neppure una sirena d'allarme. Fu quella una giornata di grande dolore per tutti i villalverniesi che la bufera della guerra colpiva inesorabilmente nei loro affetti più cari.
In detta luttuosa circostanza i superstiti, con l'aiuto delle popolazioni dei comuni viciniori, in una sublime gara d'amore, porsero alle vittime i primi soccorsi con spontaneità e comprensione altruistica superiore ad ogni elogio.
Incominciarono ad affluire i primi soccorsi; sorsero Comitati per l'assistenza dei senza tetto; seguirono distribuzioni di indumenti e viveri nello stretto limite consentito dalle limitazioni imposte dalla guerra.
Enti, Comuni, Associazioni fecero del loro meglio per raccogliere fondi per i sinistrati bisognosi.


Clicca sull'anteprima per visualizzare le immagini ingrandite




Inizio Pagina Comune di VILLALVERNIA (AL) - Sito Ufficiale
Via Roma n.12 - 15050 VILLALVERNIA (AL) - Italy
Tel. (+39)0131.83152 - Fax (+39)0131.83509
Codice Fiscale: 00397670068 - Partita IVA: 00397670068
EMail: info@comune.villalvernia.al.it
Posta Elettronica Certificata: villalvernia@pcert.it
Web: http://www.comune.villalvernia.al.it


|